Marilena Riezzo

CHI SONO

Marilena Riezzo -Acquarellista.
acquarellista, vive e lavora ad Aprilia (LT).
Da oltre 15 anni espone regolarmente con l’Associazione CENTO PITTORI di Via Margutta essendone Socio Ordinario.
La sua esperienza di acquerello è ormai trentennale, le sue opere sono state esposte in numerose mostre in Italia e in Europa.
Marilena Riezzo parallelamente alla sua attività di acquarellista svolge la professione di Arte-terapista. (Diploma Universitario – Università La Sapienza) è docente di “esperta d’arte” presso diverse scuole, si occupa prettamente di persone con disabilità usando l’arte per migliorarne la qualità della vita.

Hanno scritto di lei:
….la “realtà oggettiva“ non esiste, esistono invece mille realtà che si manifestano attraverso i filtri della sensibilità d della cultura di ogni essere umano ……
Marilena Riezzo cerca di vivere con candita naturalezza la fantastica avventura di fare pittura che affida agli stati d’animo il “linguaggio” espressivo e gli accenti di carattere, favorendo un totale coinvolgimento emotivo capace di “assumere la guida” del processo creativo.
….fluidità, trasparenza e leggerezza sono le caratteristiche qualitative proprie dell’acquerello, tecnica pittorica prediletta da Marilena Riezzo, che sembra averne intuito pienamente le potenzialità espressive e l’adeguatezza naturale alla sua poetica.
L’utilizzo abbondante di acqua ed il lavoro “fresco su fresco” conferisce alle sue opere caratteristiche di leggerezza e delicatezza che favoriscono un particolare sapore onirico mistero……….
Prof. Bruno Pollacci

…..l’artista compie i suoi lavori di getto senza interventi successivi con rapide pennellate di colore tenue senza alcun disegno preparatorio .Tuttavia a queste rapide pennellate è affidato il ruolo da protagonista del colore e quest’ultimo che diventa elemento costruttivo del quadro , infatti, dà la forma ,la luce, la profondità ma soprattutto la sensazione che l’artista vuole trasmette al fruitore , il quale , osservando i dipinti viene talmente coinvolto che non solo recepisce il messaggio, ovvero la sensazione, ma entra a far parte dei dipinti stessi….
……Le sensazioni che ci trasmettono questi dipinti diventano emozioni da vivere in grande libertà….
Prof. Eleonora Procopio

Marilena Riezzo e il “cantico dei cantici”
…la ricerca operata da Marilena Riezzo, nell’intento di recuperare all’arte moderna una grande idea poetica….
Le tavole dell’artista hanno infatti associato la rappresentazione oggettiva alla luce interiore delle figure, nella convinzione che non basta lo stato d’occhio a interpretare la realtà umana e delle cose, se non è sorretto dallo stato d’animo….
…Di fronte alla dualità anima-corpo, Marilena Riezzo usa gli acquerelli come un contrappunto musicale, in cui la sovrapposizione delle linee melodiche non altera i toni e i timbri del tessuto sonoro originario …….
Critico d’arte: Luigi Tallarico
.
 



CONTATTI


Telefono #

E-mail marilena.riezzo@libero.it

Sito Personale #

Studio – Roma