Home Storia Galleria Artisti Galleria RomArt Mostre Comunicati Foto Ricordo Contatti

 
 
 


 


Carmina Vignes

Studio Via di Fontana Candida n. 59 - Roma
E-Mail carmina.vignes@alice.it
Tel - 339.7202673
Galleria RomArt
Sito Personale





Trasparenze di ciclamini

 

 
  La pittrice Carmina Vignes è nata a Roma nel 1953 dove vive ed opera.

E’ docente di Arte e Immagine; dal 1976 partecipa a manifestazioni artistiche riscuotendo successo sia da parte della critica che dal pubblico.
Le sue opere figurano in numerose collezioni private in Italia e all’Estero.

Titoli di studio:
Diploma di Maestra d’Arte Pubblicitaria e diploma di laurea in Scenografia Dell’Accademia di Belle Arti di Roma.


Note critiche

LA PITTURA DI CARMINA VIGNES: "ROMANTICISMO POETICO E LIRISMO DELLA NATURA"

La pittura di Carmina Vignes è ciò che di più umano si possa vedere in un artista, il suo interesse è rivolto verso tutto ciò che fa parte della realtà, bella o brutta che sia. E’ la tipica rappresentante di una situazione umana che vive intensamente questa situazione sociale e terrena. E’ accesa e appassionata, è dominata nella sua realtà di artista da un amore verso il mondo e verso la società, fede e passione sono i poli tra i quali oscilla la sua attività.

Ogni sua opera è anzitutto un atto di fede, specchio del cuore di una pittrice vera, dalla fantasia abitata da sogni di purezza e di felicità. Nei suoi paesaggi urbani un elemento sembra emergere sopra ad altri, l’amore salda le combinazioni umane e artistiche, da questo punto di vista la sua opera potrebbe definirsi una favola, e nello stesso tempo una pagina di conoscenza dove appare subito la confluenza della poesia nella vita. Le nature morte, i paesaggi, i ritratti di persone nascono da una poetica provocata dalla continua e pressante emozione pittorica, ed è basata sulla costruzione di ritmi, di spazi, e zone colorate, sostenuta con una continua coscienza della propria ispirazione.

E’ un’arte la sua che è ancora aperta ad ogni partecipazione ed emozione dell’osservatore, per il quale questi dipinti possono diventare uno schermo di proiezione interiore. Semplicità e candore sono gli elementi di cui la Vignes si serve per realizzare i suoi lavori, dove vi è un grande respiro poetico che corona un’abile composizione dell’opera.

Le sue immagini sono sempre pervase da un’atmosfera poetica che aiutano l’opera a concretizzarsi e a dialogare con il possibile fruitore, dandogli emozioni e messaggi di alto valore umano e lirico.

La sua pittura esprime il piacere mai pago di passare dalla realtà visiva alla realtà interpretata, si atteggia in una semplicità di espressione che non è povertà ne desolazione, bensì un raccoglimento quasi di natura religiosa.

Si tratta di colori caldi e di tinte un po’ smorzate, comunque è innegabile il pregio di un cromatismo sempre controllato, di una pittura silenziosa e calma, mai chiassosa e fastidiosa.

La Vignes concepisce la natura in modo romantico, avvertendone la grandezza vi si immerge per coglierne con estrema sensibilità i segreti che gli sono più rispondenti alla sua carica emozionale. Ella il paesaggio lo sente con la sua immaginazione e lo vive con la sua emozione, vi imprime il suo io, cioè il suo stile, il suo carattere…

In molte sue opere le rappresentazioni di nature morte, il pacato discorso pittorico di Vignes ci coinvolge in una spontanea partecipazione emotiva ed assume risalto descrittivo l’impasto tenue ed elaborato dei colori, un proporci temi che non conseguono mai risultati banalmente illustrativi, ma infondono all’opera una suggestiva plasticità e un grande vigore compositivo. Carmina Vignes è un’artista dunque che ha fatto della sua opera un messaggio universale in cui tutti noi dovremmo fare riferimento, per sentirci finalmente partecipi all’universo poetico della natura.
 

 

 

Associazione CentoPittoriViaMargutta - Copyright ©  2013  All rights reserved - Web design: www.RomArt.it